Indians ->->->-> http://urllie.com/omrp9

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Due anni prima di produrre & quot; Roots & quot ;, David Wolper ha prodotto un'altra bella produzione per la TV. La nomination agli Emmy & quot; I'll Fight No More Forever & quot; guarda il capo Joseph del Nez Percé. Joseph ha guidato la resistenza al sequestro di terre indigene degli Stati Uniti. Un generale con cui Joseph era amichevole disse al Nez Perce di passare a una prenotazione in Idaho.Joseph cercò di portare il suo popolo in salvo, ma a causa delle armi superiori dell'esercito americano e della mancanza di aiuto da parte di altri gruppi di indiani, i Nez Perce alla fine rinunciarono ai combattimenti e Joseph fece la sua famosa dichiarazione.

Era appropriato che questo film venisse trasmesso durante il periodo del Movimento degli Indiani d'America. Infatti, fu nel 1975 che Leonard Peltier fu arrestato. Questa è stata una delle tante produzioni - sia per il cinema che per la TV - che ha detto che gli Stati Uniti hanno finalmente dato uno sguardo critico alla sua storia. Ned Romero si comporta bene come Joseph, come James Whitmore come generale e Sam Elliott come suo capitano. Lo consiglio. L'immagine è un ritratto epico della storia storica del celebre Chief Joseph (Ned Romero) e della sua leggendaria impresa che guida la tribù Ned Perce in un viaggio in Canada. Nel frattempo, piazza la cavalleria americana comandata dal generale Howard (James Withmore e assistito dal suo capitano interpretato da Sam Eliott) che guida il suo esercito in un inseguimento selvaggio attraverso le pianure e le montagne in questa saga del vecchio west. Giuseppe rifiuta di arrendersi in questa cronaca di un'aspra lotta tra la tribù Ned Perce e la cavalleria statunitense nella lotta per l'Occidente. Il film mostra azione western, sparatorie, drammi e battaglie spettacolari. È un pezzo pensieroso per il suo tempo che ha avuto un finale tragico originale. Il film è stato brillantemente diretto da Richard T. Heffron. Questo potente film TV piacerà ai fan di Indian Western.

Il film è stato basato correttamente su eventi reali. Così, il capo Joseph (1832-1904) divenne un abile capo militare, vinse 18 battaglie nella guerra del 1877, poi condusse il ritiro in Canada, prima di arrendersi. La realtà accadde quando Ned Percé cedette una vasta parte del loro territorio agli Stati Uniti con un trattato e si stabilì in terre dell'Oregon e dell'Idaho. I popoli di Joseph occuparono le terre ancestrali della fertile valle di Wallowa in Oregon. Quando l'oro fu scoperto nella contea di Nez Percé, gli agenti governativi proposero un nuovo trattato che eliminasse il popolo di Giuseppe dalla loro valle ad una riserva nell'Idaho. Non voleva alcuna parte del trattato, ma nell'estate del 1877 il generale Howard consegnò un ultimatum che tutti dovevano lasciare il Wallowa entro trenta giorni o essere forzatamente rimosso dalla cavalleria.La tribù Ned Percé è sempre stata amichevole con gli uomini bianchi, ma quando la situazione si è sviluppata in conflitto armato tra i suoi guerrieri e soldati, ha deciso di combattere. Dopo aver sconfitto una colonna inviata dopo di loro e aver portato un arrabbiato Howard in il campo con una grande forza, ha deciso di rifugiarsi in Canada, come aveva fatto Sitting Bull dopo aver sconfitto Custer al Little Big Horn (1876). Così ha iniziato il volo epico, una marcia di combattimento di 1300 miglia attraverso gli Stati Uniti, coinvolgendo comandi separati dell'esercito fino in fondo. Il 5 ottobre 1877 Joseph e il suo popolo sopravvissuto erano circondati da nuove truppe a circa trenta miglia dal confine canadese. Gli indiani erano sfiniti, affamati e freddi e Joseph si arrese a i generali Howard e Miles, pronunciando il suo classico discorso sull'indiano sconfitto. I Ned Percé furono mandati in riserva nel territorio indiano, ora in Oklahoma. Nel 1885 il grande capo fu inviato a Colville per la prenotazione a Washington, dove morì nel 1904, ancora un esilio dalla sua amata Valle Wallowa. Questo è un film storico che ho visto alla scuola elementare, su Chief Joseph (Ned Romero) della Nez Perce Tribe, che guida il suo esercito per combattere il generale Howard e il suo esercito per la Wallowa Valley.

È un potente film sull'azione, il dramma e le lotte per l'Occidente, e una grande recitazione che mostrava la battaglia del capo Joseph contro i suoi avversari e la sua difficile situazione per la pace.

Grado B & quot; Non combatterò più per sempre & quot; è un western trascurato dal 1975, forse perché è stato realizzato per la TV.Nonostante ciò, in realtà è meglio di un sacco di western teatralmente usciti dallo stesso periodo o, almeno, altrettanto buoni.

IL PLOT: Quando l'oro viene scoperto nelle terre ancestrali del Nez Perce ( nell'angolo nord-occidentale dell'Oregon e al confine con l'Idaho) il loro trattato viene violato per consentire ai coloni di trasferirsi nelle loro terre, il che si traduce in conflitto. L'esercito americano cerca di soggiogare la tribù dell'800 e di trasferirli in una riserva, ma il capo Joseph - nome nativo: Hinmatóowyalahtq'it - resiste, vincendo 18 combattimenti contro l'esercito con solo poco più di cento guerrieri. Questi impegni includono quattro battaglie principali e quattro schermaglie ferocemente contestate. La guerra Nez Percé durò quattro mesi e coinvolse un inseguimento di 1200 miglia. Alla fine Joseph e la sua tribù cercarono rifugio in Canada. Lo faranno? Guarda il film.

Essendo un film per la TV del 1975, mi aspettavo di essere deluso; Stavo anticipando gli attori bianchi che interpretano i nativi e il tono dei tuoi occhi, ma non è affatto così. I principali personaggi indiani sono interpretati da nativi americani di varie tribù; anche Ned Romero, che interpreta il capo Joseph, è Chitimacha nativo americano (così come francese / spagnolo). Il finale del film elenca gli attori nativi e le loro origini tribali.

Per quanto riguarda il tono, anche se non puoi aspettarti & quot; Dances With Wolves & quot; qualità in una TV occidentale dal 1975, non è poi così lontano. Anche se il ritratto degli indiani è troppo "hollywoodiano"; nel senso che sono forse eccessivamente nobili e virtuosi, suona comunque vero. C'è una grande scena in cui alcuni coraggiosi irrompono in una berlina per vendicarsi della spazzatura bianca che ha ucciso un membro della tribù. I guerrieri sono dipinti e gli avventori sono spaventati in modo convincente per le loro vite. Il finale della sequenza fa una dichiarazione forte.

James Whitmore e Sam Elliott interpretano rispettivamente il generale e il colonnello dell'esercito e puoi testimoniare della loro lotta nell'eseguire il loro dovere e nel fare ciò che è giusto. Rispettano Giuseppe ei suoi guerrieri e si rendono conto che la tribù vuole solo mantenere la propria libertà, e comprensibilmente: è stata promessa loro tramite un trattato. Gli ufficiali sanno che quello che stanno facendo è ingiusto, ma sono sotto ordine.

Il compositore Gerald Fried della fama di Star Trek (es. "Amok Time") ha scritto il punteggio di qualità e persino ripreso alcuni ovvi Aspetti Trekiani. Il film dura 105 minuti.

LINEA BOTTOM: "Non combatterò mai più per sempre" Mi ha ispirato a ricercare i fatti storici, con cui il film è abbastanza buono, fornendo anche una mappa dello schermo che descrive la rotta di 1200 miglia di Joseph in ogni fase del percorso. Nonostante sia ben fatto, l'argomento è triste e la storia non è abbastanza convincente da dare un voto più alto. Tuttavia, questo è un film molto rispettabile e assolutamente da non perdere se ti piacciono i western proindiani e vuoi vedere la terribile verità.

GRADO: B + Il film aveva un budget modesto, ma rappresentava in modo molto accurato eventi e personaggi principali coinvolti nella guerra Nez Percé. Aveva un forte messaggio anti guerra; non potevo fare a meno di notare che è stato fatto subito dopo che gli Stati Uniti hanno lasciato il Vietnam. Brian Ghilliotti

Re-enactment of the story of Chief Joseph of the Nez Perce Indians, who lived in the beautiful Wallowa Valley of Idaho and Oregon. In 1877, President Grant opened the valley to white settlement, and t

b0e6cdaeb1

The Simpsons Game film completo in italiano download gratuito hd 720p
Jeene Do movie free download in italian
the full movie download in italian
Lakshya full movie online free
Memphis Belle movie download in mp4
Snitch - L'infiltrato full movie in italian 720p download
Bobby Z, il signore della droga full movie in italian free download...
Blade II download movies
InuYasha: The Final Act full movie hd download
Pazzi da legare full movie hd 1080p

Vues : 3

Commenter

Vous devez être membre de PRDS66 pour ajouter des commentaires !

Rejoindre PRDS66

© 2020   Créé par PRDS.   Sponsorisé par

Badges  |  Signaler un problème  |  Conditions d'utilisation